Verona: uomo muore in strada e i passanti si scattano un selfie

Il triste episodio è accaduto domenica pomeriggio a Verona, a pochi passi dal centro. Un uomo, un 55enne veronese, era sceso sull’argine dell’Adige all’altezza di Riva San Lorenzo, poco distante da Castelvecchio.

Dopo aver raggiunto l’argine del fiume, scavalcando un cancelletto, però è stato colto da un improvviso malore e si è accasciato. Alcune persone di passaggio, notato l’uomo e compresa la gravità della situazione, hanno immediatamente allertato il 118 e i soccorritori sono giunti in poco tempo.

I disperati tentativi di rianimarlo si sono protratti per oltre un’ora sotto gli occhi didecine di curiosi assiepati attorno alla scena per assistere allo “spettacolo”, incuranti dell’intralcio causato al personale del 118 e alle Forze dell’Ordine giunte sul posto. Qualcuno ha addirittura pensato di scattarsi un selfie.

L’uomo purtroppo non ce l’ha fatta e il personale di soccorso ha dovuto dichiararne il decesso sul posto. Probabilmente si è trattato di un infarto. Successivamente il 55enne è stato identificato grazie ai documenti lasciati nel baule dello scooter.

Sorgente: Verona: uomo muore in strada e i passanti si scattano un selfie – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.