Britney Spears: suo padre Jamie è accusato di violenze sul nipote

Credits photo: Instagram/britneyspears

Ancora nubi su Britney Spears e la sua famiglia. Questa volta a finire al centro del polverone è stato suo padre Jamie, accusato di aver usato violenza contro suo nipote, il secondogenito di Britney Spears e Kevin Federline.

denunciare l’ex suocero al dipartimento di polizia della contea di Ventura (California meridionale) sarebbe stato proprio l’ex marito della popstar, Kevin Federline.

Secondo il sito TMZ, l’episodio sarebbe avvenuto lo scorso 24 agosto a casa del nonno. Tra nonno Jamie e i nipoti, Jayden James (12 anni) e Sean (13 anni), sarebbe sorta un’animata discussione finita col nonno che ha alzato le mani sul nipote più piccolo. Jayden si sarebbe rifugiato in camera da letto e, per prenderlo, il nonno avrebbe sfondato la porta.

Nonostante sul corpo del ragazzino non ci fossero segni evidenti di violenza, il suo racconto, riportato ai genitori, ha acceso il risentimento del padre, Kevin Federline, che si è deciso a denunciare il fatto alla polizia.

La polizia ha aperto così un fascicolo a suo carico e ora nonno Jamie è sotto indagine.

 

Sorgente: Britney Spears: suo padre Jamie è accusato di violenze sul nipote – Radio 105

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.