Google paga 170 milioni di dollari per chiudere la disputa con le autorità americane sulle accuse a YouTube per la violazione della privacy dei bambini.Ad annunciare l’accordo è la Federal Trade Commission. YouTube si impegna a rivedere il suo servizio nell’ambito del patteggiamento, ma l’accordo è subito criticato. Molti ritengono la sanzione troppo piccole per un colosso come Google.

Sorgente: Google paga 170 mln in Usa per violazioni YouTube – Internet e Social – ANSA

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.