Cari followers di Radio Enjoy in Alta Badia è sempre più Norvegia!
Dopo i 5 norvegesi nei primi 11 di nello slalom gigante di ieri, oggi prima vittoria in coppa del mondo per Windingstad, quarto Nestvold-Haugen, quinto Braathen, settimo Kristoffersen, tredicesimo Kilde, ventitreesimo Mcgrath e ventisettesimo Solheim.
Il loro tecnico Bruno Grandi alla scherzosa domanda: “Ma che cosa hanno mangiato oggi?”, ci risponde: “Pasta all’arrabbiata”.
Non possiamo scherzare in egual modo per i nostri azzurri: dopo essersi qualificati per le finali solo Zingerle e Maurberger, li troviamo al ventottesimo ed al ventinovesimo posto.
In seconda posizione c’è il tedewso Luitz che sfiora per 41 centesimi la seconda vittoria in carriera. Terzo è l’austrico Leitinger che conquista il suo primo podio in coppa del mondo.

Curiosità: il premio Südtirol Ski Trophy è stato vinto per questo edizioni..indovinate un po’…sempre da casa Norvegia! Windingstad conquista l’edizione di quest’anno, secondo Kilde, il quale aveva vinto il Südtirol Ski Trophy nelle precedenti due edizioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.