Con la tristezza nel cuore, diamo l’annuncio del ritiro dalla Coppa del Mondo di Sci di Elena Fanchini​ e Nadia Fanchini​ .
Una scelta davvero dura, ma, come dicono le ragazze, l’unica possibile dopo la “serie di sfortunati eventi” che sono capitate a queste sorelle dal cuore d’oro.


La sorte non è stata loro amica, ma vogliamo ricordare solo “due numeri” di queste due grandissime sciatrici(grazie Massimiliano Valle​ per le info):
“Le due sorelle sono nate a Lovere, in provincia di Bergamo, Elly Fanki il 30 aprile 1985 e Nikky Fanchini il 25 giugno 1986, ma entrambe sono cresciute a I love Montecampione / Io amo Montecampione​, come la più piccola della famiglia, Sabrina Fanchini​, classe 1988, ritirata da quattro anni e dallo scorso 4 dicembre mamma del piccolo Niccolò.
Elena e Nadia hanno fatto man bassa di successi nelle categorie giovanili, in particolare ai #Mondialijuniores Nadia è stata iridata in tre specialità, in superG nel 2004 a #Maribor​, in discesa e in gigante nel 2005, in quell’anno a #Bardonecchia​ fu argento in superG dietro l’austriaca Fischbacher Andrea e davanti a Elena, bronzo, che arrivò alle spalle di Nadia anche in discesa cogliendo l’argento.


Elena è sempre stata una velocista pura, una delle atlete più scorrevoli del Circo Rosa, mentre Nadia è riuscita a ottenere grandi risultati, oltre che nella velocità, anche in gigante. L’esordio in #CoppadelMondo per Nadia arriva in gigante, il 13 dicembre 2003, addirittura sulla #GranRisa dell’ #AltaBadia​, pietra miliare del circuito maschile ma quell’anno affrontata anche dalle donne in una gara vinta da Denise Karbon, il debutto per Elena invece arrivò il 6 gennaio 2005 in discesa a #SantaCaterinadiValfurva, quando si classificò subito in zona punti, diciassettesima.


Nadia ha disputato 250 gare di Coppa del mondo sci alpino con 71 piazzamenti nelle prime dieci, dei quali 13 sono stati podi, 8 in discesa, 4 in superG e uno in gigante, per Elena invece le gare nel #CircoRosa sono state 171 con 25 top 10 e 4 podi, tutti in discesa.


Entrambe hanno all’attivo due gare vinte ed entrambe a molti anni di distanza l’una dall’altra: per Nadia passarono più di sette anni dal successo nel #superG di #LakeLouise​ del 7 dicembre 2008 a quello nella #discesa di #LaThuile​ del 20 febbraio 2016, per Elena addirittura più di nove, da quello di Lake Louise del 2 dicembre 2005 a quello di Cortina d’Ampezzo Ski World Cup​, sull’ Pista Olympia Delle Tofane​ dimezzata, del 16 gennaio 2015, queste sue vittorie, naturalmente entrambe in discesa, furono tra l’altro il suo primo e il suo ultimo podio in carriera in Coppa.
Il primo podio di Nadia arrivò quando salì sul gradino più basso l’1 dicembre 2006 nella discesa di Lake Louise un anno dopo il trionfo della sorella in una località nella quale insieme hanno raccolto complessivamente cinque podi.


L’ultimo piazzamento tra le top 3 di Nadia fu quello con cui completò la prima tripletta azzurra della storia in una discesa femminile facendo compagnia a Sofia Goggia​ prima e Federica Brignone​ seconda.
Per quanto riguarda le classifiche di Coppa del Mondo, Nadia si giocò fino all’ultima gara la coppa di superG nel 2009 e chiuse seconda dietro a Lindsey Vonn​, nella stessa specialità è stata nona nel 2014 e nel 2015, in discesa quinta nel 2009, sesta nel 2016 e decima nel 2019, in gigante sesta nel 2015 e nella generale nona nel 2009. il suo anno d’oro, Elena invece si è piazzata decima nel 2014 e quinta nel 2015 nella graduatoria di discesa.
Hanno partecipato entrambe a sei edizioni dei #Mondiali, Elena è stata argento in discesa il 6 febbraio 2005 a Santa Caterina Valfurva, esattamente un mese dopo aver debuttato in Coppa del Mondo sulla stessa pista, Nadia, quarta in superG per 3 centesimi nel 2005, in discesa ha vinto il bronzo a #ValdIsère​ e l’argento a #Schladming2013​, beffata dalla francese Marion Rolland – Championne du Monde de Descente quando sembrava ormai sicura vincitrice.


A partire dal 2006 hanno disputato tre #Olimpiadi, con la differenza che Nadia ha dovuto saltare quella del 2010 ed Elena quelle del 2018, curiosamente i migliori piazzamenti Nadia lo ha ottenuto in gigante, finendo ottava a Torino 2006, quando fu anche decima in discesa, e quarta a Sochi 2014, dove fu anche decima in superG, il miglior piazzamento a cinque cerchi di Elena è il dodicesimo in discesa a Sochi.
Per finire coi numeri delle loro carriere, i titoli #italiani: Elena ne ha conquistati 7, tutti in discesa (2005, 2007, 2010, 2011, 2012, 2015 e 2016), Nadia 13, 4 in discesa (2004, 2006, 2008 e 2019), 7 in superG (2004, 2006, 2008, 2014, 2015, 2016 e 2019), 1 in gigante (2015) e 1 in combinata (2004).”

Un grazie di cuore ragazze! 
#gofanchinigo #forzaecoraggio #montecampione

Elena e Nadia saranno ospiti alla trasmissione #SciVolando la prossima domenica 26/04 a partire dalle 22.
Le potrete trovare in diretta FB sulla nostra pagina Radio Enjoy official​ e in diretta radio a https://www.spreaker.com/show/scivolando .
Risponderanno in diretta alle vostre domande!

Per info e news: www.radioenjoy.net
#enjoywithradioenjoy

Conferma la tua presenza all’evento: SciVolando: a tu per con Elena e Nadia Fanchini e Da Montecampione, “SciVolando”: a tu per con Elena e Nadia!

PS: ci teniamo a specificare che durante la diretta, la conduttrice e le due superospiti saranno ognuna live da casa propria.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.