Chi sono i conduttori radiofonici più pagati?

Chi sono i conduttori radiofonici più pagati?
Contenuti
  1. Howard Stern, la star della radio USA
  2. Zoe Ball, la vera regina d’Inghilterra
  3. Ryan Seacrest, tante mani in pasta

Sapendo quanti milioni di persone ascoltano ogni giorno la radio, è inevitabile e anche naturale voler sapere quanto guadagnano i conduttori più amati, quelli legati a programmi ormai entrati nella storia dell’intrattenimento.

La sorpresa è che se anche possiamo raccontarvi con dovizia di particolari i guadagni di speaker stranieri, lo stesso non si può fare per quelli di casa nostra: la legge sulla privacy non lo consente.

Per tipi come Linus, Marco Galli o Anna Pettinelli si possono fare delle supposizioni: ma sono comunque briciole paragonate alle cifre dei personaggi che stiamo per andare a presentarvi!

Howard Stern, la star della radio USA

Dopo la morte nel 2021 di Rush Limbaugh, discusso presentatore radio vicino ad ambienti di destra della politica USA, è stato Howard Stern a raccogliere la palma di conduttore più pagato al mondo: circa 95 milioni di dollari all’anno i suoi guadagni.

Stern è famoso per le sue trasmissioni a ruota libera, dove si chiacchiera più che ascoltare musica, e dove non ci si imbarazza a parlare di temi scabrosi. Cruciani de “La Zanzara” potrebbe essere il suo equivalente italiano, quanto a personalità.

Zoe Ball, la vera regina d’Inghilterra

Per chi ha memoria buona, Zoe Ball è l’ex moglie di Norman Cook, alias Fatboy Slim, ma in realtà questa bionda signora inglese è anche la più ascoltata conduttrice radiofonica della sua nazione: grazie alla sua presenza effervescente la BBC, che ne ospita le trasmissioni, si è svecchiata. Per loro Zoe guadagna “solo” poco più di un milione di sterline al mese, ma per via di altri impegni professionali arriva a circa 90 milioni.

Ryan Seacrest, tante mani in pasta

Ryan Seacrest è più noto per le sue conduzioni televisive su diversi canali USA, ma da qualche anno ha anche un posto fisso in radio, dove conduce “On Air with Ryan Seacrest”: da dietro ai microfoni guadagna “solo” 33 milioni di dollari all’anno, ma calcolando tutte le sue presenze in tv questa cifra decuplica anche per merito delle sponsorizzazioni.


Sullo stesso argomento

Le radio minori più ascoltate d’Italia
Le radio minori più ascoltate d’Italia

Le radio minori più ascoltate d’Italia

Ogni anno, in due attesissimi appuntamenti, un’indagine dal nome Radio Ter si occupa di fotografare...
Ridere alla radio, da Cordialmente a Lundini
Ridere alla radio, da Cordialmente a Lundini

Ridere alla radio, da Cordialmente a Lundini

C’è una lunghissima tradizione comica che è strettamente legata alla storia della radio italiana...
Un mondo a parte: le radio universitarie italiane
Un mondo a parte: le radio universitarie italiane

Un mondo a parte: le radio universitarie italiane

Un approfondimento a parte va dedicato a un fenomeno che altrove è assolutamente mainstream ma che in...
Le migliori app per l’ascolto della radio via internet
Le migliori app per l’ascolto della radio via internet

Le migliori app per l’ascolto della radio via internet

Altrove su questo sito non sono mancate le lodi alle stazioni radio contemporanee, capaci di innovarsi e...
L’ascolto della radio via app
L’ascolto della radio via app

L’ascolto della radio via app

La radio ha compiuto e superato i 120 anni. Un traguardo memorabile che ha messo in crisi altri tipi di...